La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

Torna “Consuma e le sue stelle”, l’iniziativa dell’Associazione Pro Consuma in collaborazione con AER

"Acqua che scorri: ascoltami" è il tema della XIV° edizione del concorso di poesia per ragazzi
 "Acqua che scorri: ascoltami" questo il titolo scelto quest'anno dall'Associazione Pro Consuma in occasione della XIV° edizione del Concorso di poesia bambini e ragazzi "Consuma e le sue Stelle". AER rinnova volentieri l'impegno a fianco dell'Associazione, da sempre sensibile alle tematiche ambientali a 360°: dalla cura ed il rispetto di ciò che ci circonda, dall'ambiente in generale all'importanza del fare correttamente la raccolta differenziata, dalle buone pratiche fino allo scorrere dell'acqua come lo scorrere della vita... un bene prezioso che va rispettato e su cui merita soffermarsi e riflettere. A.E.R. l'Azienda, che si occupa di igiene urbana in Valdisieve e nel comune di Reggello, collabora anche a questa edizione del concorso auspicando di poter ascoltare versi che siano di riflessione e stimolo sui temi di interesse: corretto utilizzo dell'acqua, ma anche rispetto per l'ambiente, per ciò che ci circonda e gli altri. Lo scorrere dell'acqua come lo scorrere della vita, del mondo intero. L'argomento vuole invitare i ragazzi a riflettere sulle buone abitudini , ad imparare a rispettare le risorse primarie, l'ambiente e gli altri, per garantire un futuro migliore: questo il principio su cui poter riflettere anche in questa edizione del concorso di poesie.
Gli elaborati dovranno essere riportati su dispositivi informatici (CD o chiavetta USB) o, meglio ancora, trasmessi via e-mail all'indirizzo di posta elettronica info@proconsuma.it, possibilmente in formato Word con carattere Times New Roman 10, con le maiuscole solo dove sono necessarie e consegnati entro e non oltre il 31/03/2019. Per visionare il bando www.proconsuma.it

locandina