La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

Chiavetta: ritiro in Comune fino al 13 gennaio

A Pelago è arrivata la calotta sul cassonetto del non differenziato.
Ogni sabato mattina dalle 10.00 alle 12.00 attivo il punto informativo.

Si sta concludendo l'attivazione del nuovo sistema di raccolta del rifiuto non differenziato nel Comune di Pelago, comprensivo delle frazioni di Palaie, Diacceto, Borselli, Carbonile, Massolina e Fontisterni, Paterno e Raggioli.
Per gli utenti che non hanno ancora ricevuto o ritirato la chiavetta potranno ritirarla recandosi presso la sede del Palazzo Comunale, in viale della Rimembranza n. 40, ogni sabato mattina. Nel dettaglio, questi gli appuntamenti previsti fino al 13 gennaio prossimo: 21 e 28 dicembre, 4 e 11 gennaio. Il punto informativo sarà attivo dalle ore 10.00 alle ore 12.00, e in quella sede sarà possibile ritirare il materiale per l'attivazione del nuovo sistema di conferimento con calotta elettronica sul cassonetto del rifiuto non differenziato ed avere informazioni in proposito. Dopo il 13 gennaio gli utenti potranno contattare gratuitamente il numero verde di AER Spa (800.011 895) attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì ore 09.00-19.00 e sabato 09.00-13.00. Gli operatori saranno in grado di informare i cittadini ed indirizzarli al punto di ritiro più vicino.
Al contempo AER Spa ricorda che, nel centro storico del capoluogo, le utenze saranno servite con postazioni dedicate dove sono posizionati bidoni colorati per la raccolta delle diverse tipologie di materiali (carta e cartone, organico, multi materiale, vetro, non differenziato). Questa la collocazione esatta delle postazioni: via della Costa, via Ponte Vecchio, via Giuseppe Sant'Andrea e Piazza Cavalcanti.
AER Spa ricorda ai cittadini che nel cassonetto con coperchio rosso e calotta dovranno essere conferiti i pochi rifiuti non differenziati, e quindi che non si possono recuperare, riciclare. Nella campana azzurra gli utenti dovranno conferire imballaggi (contenitori) in plastica, acciaio, alluminio, polistirolo e tetrapak; nella campana verde, invece, oggetti in vetro, come bottiglie, flaconi, barattoli, vasetti, bicchieri, brocche. Nel cassonetto stradale giallo dovranno essere conferiti tutti gli oggetti in carta e cartone, quindi non oggetti in nylon, cellophane, ma nemmeno carta oleata, carta carbone, scontrini fiscali, carta sporca, tetrapak. Gli scarti di cucina, i rifiuti organici, sfalci di erba e potature dovranno invece essere conferiti nel bidoncino areato marrone dell'organico e nel cassonetto apposito, sempre di colore marrone.