1.100 utenze controllate, 500 cittadini contattati: AER ascolta i cittadini

Non solo igiene urbana. Anche nel 2013 analisi e controlli.
Saranno controllate oltre 1.100 compostiere per verificarne il corretto utilizzo e la detrazione sulla tariffa ed al contempo contattati 500 utenti a campione nei 10 comuni serviti da AER Spa per capire il grado di soddisfazione del lavoro quotidianamente svolto dall'Azienda: questi due progetti messi in campo in questo mese di ottobre da AER Spa per poter rispondere alle esigenze dei cittadini.
Non solo igiene urbana, quindi, ma come recita la Carta dei servizi «ogni cittadino ha il diritto di richiedere qualsiasi informazione ritenga necessaria sui servizi ed il loro effettivo svolgimento, le procedure e le iniziative di AER Spa». Per questo sono a disposizione del cittadino numerosi strumenti, dal Numero verde (800.011895) al Sito Internet (www.aerweb.it), fino ad arrivare a verifiche ed indagini di gradimento.
Dal 7 ottobre scorso l'Associazione Amici della Terra, su incarico di AER Spa, ha avviato, come consuetudine, le indagini per il controllo delle compostiere distribuite ai cittadini dei nostri comuni soci. I controlli vengono effettuati previa telefonata di avviso ai cittadini detentori delle compostiere per fissare l'appuntamento per il sopralluogo, momento in cui visivamente viene verificato l'utilizzo della compostiera. Quest'anno verranno controllate, a campione, oltre 1100 utenze su tutto il territorio per verificare la corretta registrazione e riduzione sulla tariffa, il corretto funzionamento ed utilizzo del mezzo e se necessario fornire informazioni e dettagli tecnici sullo stesso. Gli operatori dell'Associazione si presentano muniti di tesserino e casacchina di colore arancione con logo "AER" per agevolare il riconoscimento da parte dei contattati.
Il 2013, inoltre, è anche l'anno dell'indagine di customer satisfaction che l'Azienda effettua, tramite incarico a società esterna, per analizzare la soddisfazione degli utenti rispetto ai servizi svolti e verificare la percezione degli standard dei servizi erogati. Un progetto biennale finalizzato al miglioramento del lavoro di AER Spa ed al recepimento di eventuali esigenze da parte dei cittadini utenti. Saranno circa 500 gli utenti che verranno contattati telefonicamente, cui verranno sottoposte domande sui servizi, il gradimento dell'operato, le raccolte differenziate. I risultati saranno una base utile per migliorare il lavoro svolto fino ad oggi e rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini.

Rassegna stampa:
- Met, Provincia di Firenze