La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

Pontassieve: al Parco Curiel arriva l’Ecobox

Verrà inaugurata il 20 giugno la postazione per conferire toner, pile, olio esausto, piccoli RAEE e lampade.

Nel comune di Pontassieve, al Parco Curiel, in p.zza della Libertà il punto di conferimento per l'olio esausto diventa un Ecobox completo di contenitori per il corretto smaltimento di varie tipologie di rifiuti particolari.
L'Ecobox, realizzato per rispondere alle richieste dei cittadini, permetterà a tutti di conferire correttamente rifiuti particolari che non possono essere ospitati nei normali contenitori della raccolta differenziata e che non necessariamente devono essere trasportati fino a un Centro di Raccolta.
La nuova struttura all'interno del Parco Curiel verrà inaugurata giovedì 20 giugno alle ore 17.00 alla presenza dell'Amministrazione comunale di Pontassieve, con la partecipazione del Sindaco Mairaghi e dell'Assessore all'Ambiente Pasquini, e tecnici di AER Spa. In occasione dell'apertura dell'Ecobox ai cittadini presenti, che ne faranno richiesta, verrà consegnato il contenitore per la raccolta dell'olio esausto.
L'Ecobox sarà aperto dal lunedì al venerdì in orario 8.30-12.00/14.00-20.00 ed il sabato dalle 09.00 alle 14.00. Nel mese di Agosto il punto di conferimento rimarrà chiuso al pubblico.
I rifiuti che possono essere conferiti nella nuova postazione sono: olio alimentare esausto (olio della frittura, olio da condimento e non olio motore), cartucce per stampanti a getto d'inchiostro, toner per stampanti laser, nastri per stampanti ad aghi, pile usate e batterie di cellulari, lampade a basso consumo energetico e neon, piccoli elettronici come cellulari, radioline e phon da viaggio. AER Spa ricorda, inoltre, che per smaltire grandi elettronici, come stampanti o computer, è necessario portarli direttamente ai centri di raccolta (presso "I Cipressi" in loc. Selvapiana) oppure prenotare il ritiro ingombranti gratuito al numero verde 800.011895.

Rassegna stampa:
- Met, Provincia di Firenze