La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

Bombole di Gas Liquido

bombola1001Le bombole esaurite di gas liquido sono potenzialmente molto pericolose e certamente inquinanti.

Quando acquistate una nuova bombola i rivenditori sono tenuti a ritirare quella vecchia. Solo i rivenditori sono autorizzati al ritiro delle bombole usate.

Non lasciate mai le bombole esaurite nei pressi dei cassonetti, né abbandonatele nell'ambiente, sono altamente inquinanti! Non gettatele nei cassonetti! AER non è autorizzata a smaltirle, ed inoltre le bombole possono esplodere nel trasporto o nel trattamento dei rifiuti, causando danni alle persone.

La bombola del gas da cucina è un oggetto potenzialmente pericoloso. Infatti una bombola piena (e che si sa essere piena) viene tenuta chiusa mentre quando è esaurita spesso avviene di lasciarla all'aperto, semichiusa. In queste condizioni una bombola può esplodere in quanto non essendovi più all'interno la pressione del gas (ma essendocene ancora un po'), una eventuale fiamma può risalire all'interno, cosa molto più difficile quando la bombola è piena.

I recipienti contenenti gas non devono essere esposti all'azione diretta dei raggi del sole, nè tenuti vicino a sorgenti di calore o comunque in ambienti in cui la temperatura possa raggiungere o superare I 50°C.