Qualità ed etica

Politica per la Qualità, l'Ambiente, la Salute e Sicurezza e la Responsabilità Sociale

A.E.R. S.p.A. è un'azienda che eroga servizi inerenti alla gestione dei rifiuti urbani e assimilati prodotti dal territorio servito; nello specifico raccolta e avvio a recupero di materiali recuperabili, gestione impianti trattamento rifiuti e servizi connessi al territorio come manutenzione del verde pubblico e attività di disinfestazione e derattizzazione.

L'azienda ha organizzato il proprio sistema gestionale per il raggiungimento del sistema integrato qualità ambiente e sicurezza ai sensi delle norme ISO 9001, ISO 14001 e EMAS, OHSAS 18001 e responsabilità sociale (SA8000). Ha iniziato il proprio percorso di certificazione nel 2005 con il sistema qualità per raggiungere nel 2012 la certificazione sulla sicurezza.
Persegue obiettivi di miglioramento che riguardano sia il territorio in cui opera che le persone che ci vivono.

 

L'impegno di A.E.R. viene di seguito descritto:

Conformità legislativa: rispettare, nello svolgimento di tutte le attività, la normativa cogente (nazionale e locale) e le altre prescrizioni sottoscritte da AER ricercando la collaborazione con le autorità in modo trasparente, per quanto riguarda la qualità del servizio erogato, la salvaguardia dell'ambiente e il rispetto dei requisiti di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e la tutela dei diritti dei lavoratori in un contesto di responsabilità sociale.

Soddisfazione del cliente: soddisfazione delle aspettative del cliente -in termini di efficacia ed efficienza- sui servizi erogati nel rispetto della propria carta dei servizi.

Tutela dell'Ambiente:

  • identificazione degli aspetti ambientali diretti ed indiretti derivanti dall'attività dell'azienda;
  • aggiornamento continuo della valutazione degli aspetti ambientali significativi;
  • monitoraggio e controllo finalizzato al contenimento e alla riduzione dell'impatto dei principali aspetti ambientali legati alle attività di gestione, e in particolare: emissioni in atmosfera, scarichi idrici, rifiuti, rumore ed odore.

Coinvolgimento del personale: perpetuare la propria cultura d'impresa, anche attraverso il fattivo coinvolgimento di tutto il personale nella revisione dei processi (formazione, sensibilizzazione, consultazione del personale), in modo che il raggiungimento degli obiettivi per la qualità, per l'ambiente, la salute e sicurezza e per la responsabilità sociale sia lo scopo comune e l'impegno prioritario di ciascuno.

Miglioramento continuo: ricerca del miglioramento continuo delle proprie prestazioni in termini di efficacia ed efficienza attraverso:

  • la definizione e l'attuazione di specifici obiettivi e traguardi misurabili;
  • il ricorso, ove economicamente sostenibile, alle migliori tecniche disponibili in particolar modo per la salvaguardia della salute e dell'ambiente.

Formazione ed addestramento: aumentare la consapevolezza e la qualificazione del personale per gli aspetti ambientali, di qualità di salute e sicurezza e di responsabilità sociale attraverso un piano di formazione e di addestramento facendo  attenzione anche agli aspetti che si possono verificare in caso di emergenza.

Gestione dei reclami: registrazione e gestione dei reclami pervenuti suddividendoli per tipologia in relazione al servizio offerto.

Comunicazione e sensibilizzazione:

  • comunicare le proprie prestazioni ambientali, quelle relative alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e i propri obiettivi attraverso la pubblicazione della dichiarazione ambientale, della presente politica;
  • sensibilizzare cittadini, fornitori, clienti sulle tematiche relative alla qualità, all'ambiente, la salute e sicurezza ed alla responsabilità sociale con particolare riferimento alle utenze commerciali/artigianali e/o industriali in merito alla gestione dei rifiuti attraverso la realizzazione di campagne informative;
  • impegno a dar risposta alle informazioni richieste dalle parti interessate.


Rispetto dei criteri di Responsabilità Sociale e di Salute e Sicurezza: tutelare i diritti dei propri lavoratori e garantire il rispetto dei criteri di responsabilità sociale mediante:

  • il miglioramento della soddisfazione del dipendente;
  • il miglioramento degli aspetti legati alla sicurezza nei luoghi di lavoro, impegnandosi al contenimento degli infortuni e alla registrazione degli incidenti mancati;
  • l'impegno al monitoraggio degli infortuni e degli indici infortunistici onde ricercare le cause e intervenire alla fonte per prevenirne la formazione degli stessi;
  • aumentare il controllo sugli aspetti di salute e sicurezza effettuando un maggior numero di ispezioni nei luoghi di lavoro;
  • l'impegno alla comunicazione con i sindacati per la tutela del lavoratore;
  • l'astensione da pratiche di discriminazioni legate a nazionalità, a sesso, a opinioni religiose e politiche, a classe sociale ed età;
  • il rispetto della libertà e della dignità dei lavoratori, punendo con provvedimenti disciplinari qualsiasi atto di coercizione, offesa lesiva della dignità personale dei lavoratori;
  • la garanzia di un salario dignitoso e di un orario di lavoro corretto, negli ambiti definiti dalle disposizioni legislative e contrattuali;
  • l'impegno ad utilizzare fornitori che condividano il pieno il rispetto dei requisiti della norma SA8000 e della norma OHSAS 18001;
  • il sostegno economico ad organizzazioni a favore dei bambini.

Tutte le funzioni dell’organizzazione sono coinvolte a rispettare l’attuazione di questi principi. La direzione, inoltre, assicura che la presente politica  è documentata, attuata e mantenuta attiva, diffusa a tutto il personale e ai fornitori. La presente politica viene, inoltre, resa pubblica con la pubblicazione sul sito dell’azienda www.aerweb.it

Rufina, 02/02/2015                                                                

                          Il Presidente                                                 Il Direttore generale

                          Giordano Benvenuti                                         Giacomo Erci