La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

Sono 18 i vincitori della XII Edizione del concorso di poesia "Natura ed ambiente"

AER e ProConsuma quest'anno insieme per invitare i più giovani a riflettere sull'ambiente

Sono 18 i giovani cittadini di domani che sono stati premiati oggi, sabato 20 maggio, in occasione della XII° edizione del Concorso di poesia bambini e ragazzi "Consuma e le sue Stelle". "Natura ed ambiente: anch'io nel mio piccolo..." il titolo del concorso 2017, in cui AER ha affiancato l'Associazione di promozione sociale PRO CONSUMA, da sempre sensibile alla cura ed al rispetto dell'ambiente.
La premiazione ha avuto luogo nei locali del Bar Ristorante "Consumi", alla presenza del Presidente dell'Associazione Pro Consuma, prof. Marco Becucci, del Presidente di AER Spa, dell'Assessore all'Istruzione del Comune di Pelago, Alessandra Cuccuini, e della scrittrice Serena Beoni, che hanno presentato i vincitori.
Sono stati premiati per le Classi III°: 1° classificato Emanuele Toma della III B Scuola primaria di San Francesco, 2° Gabriele Caliandro della stessa classe e 3° Ginevra Francalanci sempre della III B di San Francesco. Il Premio speciale Comune di Pontassieve è stato consegnato a Aurora Bertini, mentre il Premio speciale Comune di Pelago a Cristian Falugiani, entrambi della III B Scuola primaria di San Francesco.
Per le Classi IV prima classificata Ginevra Labanca della IVB Scuola primaria di San Francesco Pelago; 2° classificato Marco Aterini compagno di classe di Ginevra; 3° classificata Matilde Fabbrini sempre della classe IVB Scuola primaria di San Francesco Pelago. Il Premio speciale Comune di Rufina è stato consegnato a Noemi Madiai della IVA Scuola primaria di San Francesco Pelago, mentre il Premio speciale dei Commercianti è andato a Allison Barrientos, della IVA Scuola primaria di San Francesco Pelago. Il Premio speciale della Giuria è stato consegnato a Yuri Baldini, classe IVA Scuola primaria di San Francesco Pelago; infine il Premio speciale simpatia è andato a Mattia Brilli della classe IVB Scuola primaria di San Francesco Pelago. Tra i poeti delle classi quinte sono stati premiati: 1° classificata Giulia Zingoni (VB Scuola primaria San Francesco, Pelago); 2° classificata Rebecca Brilli (VB Scuola primaria San Francesco, Pelago); 3° classificato Niccolò Bresolin (VA Scuola primaria Gabriella De Majo, Pelago). Il Premio speciale Comune di Montemignaio è stato consegnato a El Motai Marwa della VB Scuola primaria Gabriella De Majo (Pelago); della stessa classe e scuola sono stati premiati anche Asia Innocenti, a cui è andato il Premio speciale Pro Loco Pelago, ed Emma Salvoni con il Premio speciale Pro Consuma.
«È insolito per un'azienda di igiene urbana partecipare ad un concorso di poesia, ma se il tema centrale è l'ambiente non potevamo assolutamente declinare l'invito – così il Presidente di AER Spa, Giordano Benvenuti, intervenuto alla premiazione-. Invitare i più giovani a riflettere sull'ambiente e sul proprio ruolo, ci auguriamo possa aiutarli a ricordare le nozioni imparate e metterle in pratica nel quotidiano. Crediamo, inoltre, che il lavoro dei piccoli sia di stimolo e riflessione anche per gli adulti che li accompagnano nel percorso della vita, oltre ad essere per noi un veicolo in più per promuovere attenzione, buone pratiche e rispetto dell'ambiente

POESIE 1   20170522 144350