La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

AER Spa: a maggio la media aziendale di raccolta differenziata arriva al 70%.

Quando l'impegno dei cittadini virtuosi nel rispetto dell'ambiente dà buoni risultati.

Ormai tutti i Comuni serviti da AER Spa registrano una media mensile, rispetto alle percentuali di raccolte differenziate, intorno al 70%, con punte che arrivano anche al 94%. Questo il primo dato che emerge analizzando i dati del mese di maggio 2016 trasmessi dall'azienda che si occupa di igiene urbana nei comuni di San Godenzo, Dicomano, Londa, Rufina, Pelago, Pontassieve, Rignano sull'Arno, Reggello, Figline Incisa v.no.
Mentre cresce la raccolta differenziata in Italia, secondo la classifica dei comuni "ricicloni" 2016 di Legambiente, anche i dati di AER si attestano in costante miglioramento. La media aziendale, se rapportata al dato di un anno fa, evidenzia una crescita pari a 2 punti percentuali, con una invarianza di produzione del quantitativo di rifiuto indifferenziato raccolto (nel confronto 2015-2016) accompagnata da una crescita delle raccolte differenziate, chiaro segnale del maggior interesse, impegno e sensibilità dei cittadini verso l'ambiente.
Evidenti, osservando i dati, sono i miglioramenti in comuni come Pelago (adesso al 79% di RD), Pontassieve (al 77% circa), Rignano sull'Arno (66%), Reggello dove ormai il sistema di raccolta porta a porta è stato attivato in gran parte del comune e le quote di raccolta differenziata sono al 67%. Ottimi i risultati di Rufina, dove le raccolte differenziate sono ormai stabili al 94% grazie al sistema di tariffazione puntuale applicato sulla raccolta porta a porta di rifiuti urbani. Nelle altre realtà gestite da AER Spa i valori superano il 70% ovunque, stazionari rispetto ai mesi scorsi.
Visti i buoni risultati necessariamente, come sta accadendo anche a livello nazionale, anche nei 9 Comuni gestiti da AER l'attenzione si sta spostando sulla qualità e sulle politiche di prevenzione. È quindi opportuno ringraziare i cittadini per il costante impegno ed attenzione ma anche rinnovare l'importanza di effettuare una corretta raccolta, prestando attenzione alla qualità della stessa, e non abbandonare i sacchetti fuori dai cassonetti alle postazioni. Se per gli errori è sempre possibile correggere, infatti, per la mancanza di volontà nel "fare insieme il passo decisivo" (come recita lo slogan della nuova campagna di comunicazione di AER) è opportuno sensibilizzare maggiormente gli utenti.

AER spa ricorda a tutti i cittadini che oltre al numero verde possono trovare informazioni sul portale www.aerweb.it oppure consultando il profilo twitter (@aerspa) oppure contattando il numero verde gratuito 800. 011 895 attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 19:00 ed il Sabato mattina dalle ore 09:00 alle ore 13:00.

Rassegna stampa:
- MET
- Servizio Teleiride
- Toscana24
- La Nazione, 27.07.2016