La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

"Facciamo insieme il Passo Decisivo!" Aer e le Amministrazioni al servizio degli utenti

Controlli alle postazioni di Pontassieve e Pelago per verificare i conferimenti.

Una verifica sul campo per capire errori e difficoltà degli utenti nel conferimento dei rifiuti: questo ha organizzato AER Spa stamani nei comuni di Pontassieve e Pelago alla presenza delle Amministrazioni comunali.
Una squadra operativa di AER insieme al nuovo Assessore all'ambiente del Comune di Pontassieve ed al Sindaco di Pelago hanno ispezionato il territorio, controllando quanto lasciato fuori dai cassonetti, alle postazioni.
A Pontassieve sono stati verificati conferimenti nelle postazioni di Via Reni, Piazza Gramsci, Piazza Vittoria e Via Verdi. Il bilancio della prima tappa evidenzia sacchetti fuori dalle campane ed alcuni con errori, come vetro e materiali plastici che non sono imballaggi all'interno. Se per gli errori è sempre possibile correggere, per la mancanza di volontà nel "fare insieme il passo decisivo" (come recita lo slogan della nuova campagna di comunicazione di AER) è opportuno sensibilizzare maggiormente gli utenti. Questo lo scopo delle mattinate come quella appena trascorsa in cui, oltre alla verifica, è possibile informare gli utenti con dimostrazioni in diretta. L'ispettore ambientale per rendere chiaro a tutti quanto sia semplice conferire il multimateriale nella campana azzurra, nonostante la bocca tarata, ha provveduto ad una dimostrazione svuotando un intero sacchetto nel contenitore, operazione semplice e veloce. Alle postazione sono stati trovati anche ingombranti per cui AER ricorda la possibilità del ritiro gratuito a domicilio contattando numero verde 800.011895.
Le azioni di controllo si sono poi spostate a San Francesco, frazione del Comune di Pelago, dove è stata controllata la postazione in via Aretina, al parcheggio in località "La Palla". Nella verifica è stata riconosciuta un'utenza che conferisce con grossi sacchi neri senza fare la raccolta differenziata, cui scatterà l'accertamento della polizia municipale. Nella stessa postazione, inoltre, sono stati trovati altri sacchetti contenenti rifiuti non raccolti separatamente, anche se conferiti accanto alla campana azzurra e con sacchetti di colore azzurro. Difficoltà degli utenti? Mancanza di attenzione nello svolgere una semplicissima azione quotidiana? L'azione di oggi ha permesso ad AER Spa e alle Amministrazioni di far partecipare direttamente i cittadini alle dimostrazione, rispondere a domande e quesiti e verificarne il livello di attenzione, oltre ad avviare iter per le sanzioni ove necessario.

Rassegna stampa:
- Sievenotizie.it
- Gonews
- Radio Sieve
- Teleiride, dal minuto 3.39
- Servizio RTV38