La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

Potature e staccionate, a Pelago 39.000€ di interventi

Obiettivo la messa in sicurezza di giardini e centri abitati.

Il Comune di Pelago interviene per tutelare la sicurezza ed il decoro del proprio territorio e lo ha fatto con un investimento di 39.000 euro dedicato alle potature degli alberi ed alla risistemazione delle staccionate.
Partendo dagli interventi di potatura, taglio e risistemazione degli alberi in territorio comunale, i lavori, che hanno avuto un costo complessivo di 29.000 euro, hanno portato alla potatura ed all'eliminazione di un totale di più di 150 alberi. Le località maggiormente interessate dagli interventi sono state: Diacceto, Le Palaie, Borselli e San Francesco, e proprio in quest'ultima località c'è stato anche un importante lavoro di taglio dei pini presenti al Villino Meucci, sede distaccata del Comune di Pelago. Gli interventi sono stati tutti realizzati a cura di AER.
"Anche quest'anno – spiega l'Assessore ai Lavori Pubblici, Giulia Rimini - abbiamo deciso di investire molte risorse sulla manutenzione del nostro patrimonio verde perché riteniamo che questi interventi abbiano un'importante ricaduta sia sul decoro urbano che sulla sicurezza dei nostri cittadini".
Passando invece alla riqualificazione delle aree verdi ed il rifacimento delle staccionate, gli interventi hanno interessato via Alessandrini e via Ponte Vecchio nel capoluogo di Pelago (circa 150mt), e il giardino di Borselli per un totale di 250 metri lineari e un investimento economico di 9.000,00 euro. Anche in questo caso i lavori saranno fatti a cura di AER.
"Come promesso in campagna elettorale – afferma il Sindaco di Pelago, Renzo Zucchini - cerchiamo di investire le nostre risorse nelle piccole manutenzioni che ci permettono di riqualificare il nostro territorio".
"La riqualificazione dei giardini e dei luoghi di aggregazione sono una nostra priorità – spiega l'Assessore ai Lavori Pubblici Giulia Rimini - come evidenziano le scelte intraprese durante questo anno".

Rassegna stampa:
- La Nazione, 30.12.2015