Pelago: alla sede del Comune nuovo arriva l'Ecobox

Inaugurato oggi, 24 dicembre, alle 11.30, per il conferimento dell'olio esausto

Nel Comune di Pelago arriva l'Ecobox. Al magazzino del Comune, in via della Rimembranza, è stata inaugurata oggi, 24 dicembre, alle ore 11.30, alla presenza dell'Amministrazione comunale, la postazione per il corretto conferimento dell'olio alimentare esausto. L'ecobox si aggiunge ai contenitori per piccoli RAEE, toner e pile che già sono presenti all'ingresso della sede comunale.
L'Ecobox, realizzato per rispondere alle richieste dei cittadini, permetterà a tutti di conferire correttamente l'olio alimentare esausto, un rifiuto particolarmente pericoloso se non conferito in maniera corretta. Anche questa sostanza è rigenerabile con conseguente risparmio di materie prime e minore impatto ambientale. Grazie ad appositi impianti, infatti, può essere trasformato, per esempio, in materiali utili, come farine vegetali e sapone.
Ricordiamo che dovrà essere portato alla nuova postazione soltanto olio da cucina (utilizzato per fritture o condimenti, e non olio motore) e che potrà essere raccolto comodamente a casa con i contenitori appositi che sono stati distribuiti gratuitamente da AER oggi, in occasione dell'inaugurazione. L'olio, raffreddato, potrà essere versato nei contenitori da 2,2 lt. ciascuno e svuotato al nuovo Ecobox all'occorrenza. Ogni utente può, comunque, conferire l'olio anche con altri contenitori, tipo bottiglie in plastica.
Sarà possibile conferire l'olio esausto nel nuovo Ecobox il lunedì e giovedì in orario 08.00-18.00; negli altri giorni l'orario di apertura sarà 08.00-14.00, sabato compreso.
«Riteniamo importante – commenta l'Assessore all'Ambiente del Comune di Pelago, Giulia Rimini - poter ampliare l'offerta di conferimento dell'olio esausto con un contenitore permanente sul territorio in grado di fornire un servizio più efficiente alla cittadinanza e migliorare il riciclo delle materie».

AER Spa ricorda, inoltre, che per smaltire grandi elettronici, come stampanti o computer, è necessario portarli direttamente ai centri di raccolta (presso "I Cipressi" in loc. Selvapiana) oppure prenotare il ritiro ingombranti gratuito al numero verde 800.011895.

Immagine copy copy copy copy copy