La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

Il verde a Rufina: messa in sicurezza, potature, sfalci

AER Spa impegnata anche nel 2015. Il 21 novembre presente alla "Giornata nazionale degli Alberi".

Sono oltre 100.000 i metri quadrati di verde che AER Spa gestisce e segue nel Comune di Rufina. L'azienda di igiene urbana, infatti, oltre al servizio di raccolta e smaltimento rifiuti si occupa anche di ambiente in senso più generale e effettua servizi dedicati alla manutenzione del verde pubblico. Il prossimo 21 novembre, in occasione dell'annuale "Giornata nazionale degli Alberi" promossa da ANCI per sensibilizzare sull'importanza del patrimonio arboreo e boschivo mondiale ed italiano, AER sarà impegnata nella sostituzione di uno dei cedri presenti in piazza Umberto I°, che sarà necessario abbattere visto quanto evidenzia una relazione tecnica specialistica realizzata per il Comune.
«Sarà questo uno degli interventi più importanti che verranno fatti quest'anno da AER su input dell'Amministrazione comunale in tema di manutenzione del verde cittadino - commenta l'Assessore all'Ambiente, Antonio Calonaci -. Un'operazione complessa quanto necessaria, inserita nel programma delle manifestazioni del centenario del nostro paese, come momento "costruttivo" per salutare il nuovo anno, dove "vince" la sicurezza degli utenti e piantiamo nuovi semi per il futuro insieme ai cittadini di domani».
Di concerto con l'Assessorato all'Ambiente del Comune di Rufina, inoltre, nel corso di quest'anno AER ha effettuato interventi di messa in sicurezza delle alberature lungo via Guido Rossa, via della Fabbrica, via Roma e Piazza I° Maggio nel capoluogo. Nei prossimi giorni sono previste ulteriori opere in Piazza Montegrappa e nel giardino di via XXV Aprile a Rufina, oltre che nel giardino di Pomino. Rispetto alla manutenzione del verde di parchi e giardini pubblici del Comune sono già stati effettuati 8 tagli d'erba ed in calendario ne è già previsto un altro.
Nelle prossime settimane, il lavoro, oltre che sul capoluogo proseguirà anche nelle frazioni; gli operatori saranno impegnati nella messa in sicurezza delle alberature presenti nelle frazioni di Scopeti e Casini, ossia i pini presenti sulla Strada Statale 67, anche a seguito di esplicita richiesta di Anas per problemi di messa in sicurezza della strada.
Infine, entro l'anno o al massimo nel mese di gennaio, verrà fatta un'operazione di messa in sicurezza delle alberature presenti all'interno del Parco della Ragnaia al confine della lottizzazione di Villa Poggio Reale, nel capoluogo.

 

Rassegna stampa:
- La Nazione, 17..1.2015
- Sievenotizie.it
- Gonews.it
- Il filo del Mugello