La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

A Dicomano la prima edizione della "Festa dell'Ambiente"

AER tra i protagonisti della tre giorni, di convegni, laboratori e tanti eventi dedicati all'ambiente.

5, 6 e 7 giugno saranno dedicati all'ambiente. A Dicomano questo fine settimana sarà l'occasione per partecipare alla I° edizione della "Festa dell'Ambiente" nell'area del Parco Albereta-ex macelli. Un'interessante iniziativa dedicata al rispetto del territorio, al riciclo e riutilizzo dei materiali. Grandi protagonisti saranno i bambini che potranno partecipare ai laboratori di AER e Legambiente.
La manifestazione prenderà il via con l'anteprima del venerdì. AER insieme al Comune di Dicomano ha organizzato il convegno "Io differenzio e poi? La filiera dei rifiuti, quando le risorse tornano a nuova vita". L'iniziativa si svolgerà il 5 giugno alle 17,30 nella sala consiliare, vi parteciperanno la Regione Toscana, AER, Publiambiente, CRCM, Revet, ed i consorzi di filiera Corepla, Coreve e Cial. Raccontare agli utenti che cosa accade dopo il loro primo semplice gesto di divisione dei rifiuti per colore e contenitore e far capire l'importanza di quel piccolo e quotidiano gesto e la riflessione da cui è partita l'idea di organizzare questo convegno aperto alla cittadinanza.
Sabato 6 giugno ci sarà l'inaugurazione ufficiale della manifestazione alle 15 nell'area Ex Macelli , subito dopo sarà presentata la mostra fotografica "Territorio di Dicomano" a cura della Pro Loco. Dalle 15,30 prenderanno il via le iniziative per i bambini con i laboratori dedicati al riciclo a cura di AER (che sarà replicato anche domenica) poi con le attività ricreative di Legambiente. Da non perdere per i più grandi l'incontro "La cucina degli avanzi, come recuperare il cibo in cucina" a cura dell'associazione Auser in collaborazione con il progetto "Senza spreco". La giornata del sabato si concluderà con una dimostrazione di soccorso con cani a cura della Protezione Civile dell'Unione dei Comuni del Mugello".
Domenica la festa aprirà alle 10 con stand e laboratori, alle 10,30 si parlerà de "Conoscere per rispettare" incontro a cura di Lipu onlus, alle 12 ci sarà la premiazione del concorso fotografico "Territorio di Dicomano". Nel pomeriggio grandi protagonisti saranno i bambini alle 15 esibizione del "Circo Tascabile". Dalle 16 alle 18 sempre bambini e famiglie potranno partecipare a "Pedalando in famiglia all'aria aperta" una escursione con le biciclette alla scoperta del territorio, a cura di Dicomano Bike.
Infine da non perdere alle 18,30 nell'area ex macelli, la partenza della camminata e visita degli scavi archeologici di Frascole che prevede la cena a buffet e subito dopo l'osservazione degli astri, l'iniziativa è a cura del Gruppo Archeologico di Dicomano e dell'astrofilo Daniele Migliorini (sono necessarie scarpe adeguate e torcia, per le prenotazioni 0558385429).

 locandina copyfesta ambiente

Materiale scaricabile del convegno "Io differenzio, ma poi?.."
1. AER;
2. Publiambiente;
3. Corepla;
4. CRCM
5. Coreve

 

Rassegna stampa: