Le raccolte differenziate nel 2015: una crescita costante per i Comuni serviti da AER

I dati di gennaio e febbraio confermano l'impegno dei cittadini ed i buoni risultati.

Ormai tutti i comuni serviti da AER Spa hanno raggiunto la soglia del 60% di raccolta differenziata dei rifiuti. Questo in sintesi quanto emerge dai dati dei primi mesi del 2015 rispetto al conferimento di rifiuti urbani. Con la chiusura del mese di febbraio ben sei comuni su nove, serviti dall'Azienda di igiene urbana che opera nella Valdisieve e nel Valdarno fiorentino, registrano percentuali di raccolta differenziata oltre il 60%.
In questo avvio 2015 è interessante verificare come i diversi sistemi di raccolta applicati nei vari comuni stanno dando buoni risultati. Il conferimento di rifiuti porta a porta in comuni come Rufina (dove il servizio è attivo su tutto il territorio) ha permesso di raggiungere quote prossime al 70%; stesse percentuali (in alcuni casi addirittura maggiori: 80% a Dicomano) si registrano con il sistema di raccolta con calotta e chiavetta in realtà come Pontassieve e Pelago.
Rispetto alla media aziendale dell'anno 2014, l'andamento dei primi due mesi del 2015 mostra una crescita del totale di raccolte di quasi un punto percentuale. Analizzando nel dettaglio i dati mensili, rispetto alle stesse annualità del 2014, di pari passo alla costante diminuzione di rifiuti raccolti si evidenzia una crescita costante della raccolta di multimateriale (plastica, alluminio, acciaio, tetrapak, polistirolo, banda stagnata) accompagnata da un aumento anche della raccolta separata del vetro, dei rifiuti organici, e degli ingombranti. In crescita anche i quantitativi relativi a raccolte "particolari" come quelle di tessili, olii vegetali e minerali, toner che denotano una particolare attenzione ed interesse degli utenti anche nel conferimento di tali tipologie di rifiuti.

AER spa, oltre a ringraziare tutti gli utenti per la preziosa collaborazione e rinnovare l'appello all'attenzione costante nel conferimento dei rifiuti, ricorda a tutti i cittadini gli strumenti che hanno a disposizione per qualsiasi informazione e segnalazione: il sito internet www.aerweb.it; il numero verde 800 011895, attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 19:00 ed il Sabato mattina dalle ore 09:00 alle ore 13:00; il profilo twitter (@aerspa).

Rassegna stampa:
- MET
- Il Filo
- La Nazione, 07.04.2015