Montebonello: variazione raccolta porta a porta

Rettifica sul calendario per i ritiri nella frazione di Pontassieve.

Il prossimo sabato, 16 agosto, a Montebonello, frazione del comune di Pontassieve, verrà effettuata la raccolta porta a porta di rifiuti non differenziati, pannolini e pannoloni e organico (quest'ultimo SOLO raccolta a sacchetto). Diversamente da quanto riportato nel calendario della raccolta porta a porta, consegnato ai cittadini a fine 2013, nella giornata di sabato sono mantenute quindi tutte le raccolte previste.
Si ricorda agli utenti che possono conferire i rifiuti organici (avanzi di cibo, fondi di caffè, tè, salviette di carta unte, alimenti avariati e scaduti, lettiere dei gatti e altri animali domestici, piante e verde in generale) nei sacchetti e contenitori MARRONI, i pannolini e pannoloni nei sacchetti o contenitori VIOLA ed i rifiuti non differenziati in sacchetti e/o contenitori di colore ROSSO. Tra i rifiuti non differenziati devono essere raccolti tutti gli oggetti che non possono essere riciclati, come ad esempio: calze, nylon, stracci sporchi, spugne sintetiche, polveri dell'aspirapolvere, videocassette, audiocassette, DVD e CD, cocci in porcellana, stringhe, posate in plastica, bacinelle in plastica, bambole, carta carbone, elastici, fiori finti, gomma da masticare, gommapiuma, lacci per scarpe, mozziconi di sigaretta, nastro adesivo, occhiali, ombrelli, pallone da gioco, pellicola fotografica, pennelli, piume, racchette da tennis..
AER Spa ricorda, infine, agli utenti che devono conferire separatamente anche carta e cartone nei cassonetti GIALLI, e ove già attiva la raccolta separata il vetro (contenitori, bottiglie, vasetti, barattoli, ma anche flaconi per alimenti vuoti in vetro e contenitori vuoti in vetro di profumi) in campane VERDI e il multimateriale leggero nelle campane AZZURRE (imballaggi in plastica come bottiglie, cellophane, piatti e bicchieri, ma anche lattine, scatolette in banda stagnata, vaschette per alimenti in polistirolo ed alluminio, contenitori per bevande ed alimenti in tetrapak).